Guardabosone e Postua

PDFPrintE-mail

Arte, tradizioni, natura in un gioiello della Valsessera

Percorribilità: a piedi, in auto
Durata: intera giornata
Difficoltà: facile
Interesse: artistico, storico, naturalistico, geologico

Il ritrovo è davanti alla Chiesa Parrocchiale di Postua,  piccolo centro immerso nel verde dei boschi, diventato famoso nel periodo natalizio, quando si svolge la manifestazione "I Presepi di Postua”. Visita alla Chiesa della Madonna Assunta (sec XVI), al museo di arte sacra e passeggiata nel vecchio nucleo con l’antico forno, recuperato e riaperto, dopo 150 anni, nel 1990.

Quindi trasferimento, in auto, a Guardabosone, le cui origini risalgono all'anno 1100, e visita all’Orto botanico, costruito nel 1989, con la finalità di favorire la conoscenza delle erbe aromatiche e curative, tipiche della valle. Dopo il pranzo - che si può consumare presso il ristorante "La Barrique" - visita alla chiesa e al museo di Arte Sacra, passeggiata nel centro storico medievale, interamente restaurato e restituito alle forme originali, e al museo degli Antichi mestieri e di Scienze naturali.

Al termine, presentazione della storia del supervulcano e dei principali affioramenti rocciosi, con riferimento alle vulcaniti locali.

Sesia Val Grande Geopark

Visualizza Supervulcano in una mappa di dimensioni maggiori