Giovedì 17 Agosto 2017: Il sentiero di Cimalegna

PDFPrintE-mail
Alagna: 3000 metri di cultura. Il sentiero geo-pedologico di Cimalegna

Partenza: Passo dei Salati
Percorribilità
: funivia da Alagna + percorso a piedi
Difficoltà
itinerario: escursionistico (media difficoltà)
Dislivello:
2000 metri in funivia + circa 100 m a piedi
Interesse: geologico, geomorfologico, naturalistico

L'escursione è organizzata in collaborazione con Monterosa 2000 e l’Università di Torino, con la presenza del prof. Marco Giardino. Accompagna il gruppo anche il botanico Mario Soster.

Programma della giornata:
Il ritrovo è alle 8.30 alla biglietteria delle funivie ad Alagna
Si tratta  di un breve e facile itinerario ad anello attrezzato con 8 pannelli illustrativi.Tracciato a quasi 3000 metri di quota sul pianoro glaciale di Cimalegna, è un percorso ideale per descrivere la storia geologica delle Alpi nord-occidentali; inizia dal Passo Salati, tra la Valsesia e la valdostana Valle di Gressoney.
Ambiente di alta montagna con protagonista il Monte Rosa e i suoi ghiacciai in regresso, testimoni dei mutamenti climatici.
Si sale al Passo Salati in funivia da Alagna, superando rapidamente 2000 metri di dislivello (fattore da considerare). Qui parte il sentiero Geologico-Pedologico di Cimalegna: lungo il percorso, illustrato dai pannelli didattici, è possibile scoprire la straordinaria storia delle nostre montagne, mentre l'ambiente di alta quota, la vista sui ghiacciai del Monte Rosa e il panorama su Valsesia e Valle d'Aosta rendono ancora più suggestiva la passeggiata.Il percorso si snoda ad anello e passando dall' Istituto Mosso, il rifugio Vigevano, il col d'Olen e il Corno del Camoscio.
Visita all'Istituto Scientifico Angelo Mosso: nato nei primi anni del '900 come istituto di ricerca su fisiologia e meteorologia dell'Università di Torino, è ancora utilizzato per lo svolgimento di ricerche e attività didattiche e vi sono esposti strumenti scientifici storici.

Il pranzo è al sacco, con la possibilità di PIC NIC a 5 EURO al bar delle funivie (panino-bibita-caffè oppure panino-bibita-dolcetto)
Il ritorno ad Alagna, ancora in funivia, è previsto intorno alle 17,30.

A seconda delle condizioni meteorologiche il programma potrà subire variazioni.

Abbigliamento e attrezzatura raccomandati: scarpe da trekking, pantaloni lunghi, capi caldi da tenere nello zaino, giacca a vento, cappello, occhiali da sole, crema solare ad alta protezione, acqua.

Il costo dell'escursione è il costo della funivia (promozione per la giornata): 15€ adulti, 10€ ragazzi fino a 14 anni se accompagnati, gratuito per bambini fino a 8 anni.

Per informazioni e prenotazioni (gradite entro venerdì 21 luglio): +39 347 4474021  - CLOAKING

Sesia Val Grande Geopark

Visualizza Supervulcano in una mappa di dimensioni maggiori